search menu
Articolo Serie TV & Film

The Idol: tutto quello da sapere sulla nuova serie dal regista di Euphoria

root • 26 Maggio 2023

forum

0

In questi giorni al Festival di Cannes è stata trasmessa in anteprima The Idol, la nuova serie dal creatore di Euphoria (Sam Levinson) co-prodotta da Abel Tesfaye (in arte The Weeknd) e dire che ha diviso la critica è ben poco. Standing ovation alla fine dell’ anteprima ma le critiche non tardano ad arrivare, definita come un porno e “disgustosamente fuori dai binari”.

Insomma a far discutere di sè ci ha messo davvero poco, ma si sa, al giorno d’oggi per farsi notare bisogna scandalizzare il pubblico, la linea da superare è molto sottile e spesso soggettiva.

La trama

La serie tratta la storia di una giovane pop-girl Jocelyn, interpretata da Lily-Rose Depp (figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis). Dopo la morte della madre Jocelyn cade in depressione ma l’industria musicale non si ferma e lei è costretta ad andare avanti (tanto che nei primi episodi si vede anche una scena di revenge porn a danni della protagonista. Durante una serata in un club conosce Tedros, interpretato da Abel, subito tra i due è fuoco sulla pista da ballo che lascia intendere su cosa verterà buona parte della serie.

Si parlerà quindi molto dell’industria musicale e dei suoi lati più oscuri ma con un accento particolare sul sesso e sull’autoerotismo.

“Lascia che si divertano con il sesso, le droghe e le belle ragazze, ok? Smettila di castrare l’America”

La frase, estratta dal trailer, ci dice chiaramente cosa ci aspetta in The Idol, ma quanto si sono spinti avanti Levinson e The Weeknd? Come già anticipato nei primi due episodi sono presenti immagini revenge porn di fluidi corporei sul viso di Lily-Rose Depp, con l’aggiunta di una particolare masturbazione con cubetti di ghiaccio.

Il cast

Oltre ai già citati Lily-Rose Depp e Abel Tesfaye (in arte The Weeknd) nel cast compare anche Mike Dean, il producer americano dietro un gran numero di hit degli ultimi anni, il quale ha ovviamente prodotto con The Weeknd la colonna sonora della serie.

Il resto del cast è pieno di sorprese, compare Jennie Kim, star del K-pop e componente del famoso gruppo Blackpink, Troye Sivan, giovane attore, cantante e youtuber sudafricano naturalizzato australiano, Rachel Sennott, con origini italo-irlandesi sta riscuotendo molte approvazioni dalla critica negli ultimi anni. Nella serie compare anche Sophie Mudd (@sophiemudd) influencer da 3 milioni di followers.

Lo scandalo: scene troppo spinte?

Da una serie così controversa non poteva non uscirne già uno scandalo, dalla sospetta dipartita della regista Amy Seimetz con buona parte degli episodi già girati alle accuse di Rolling Stone. Secondo alcune fonti di Rolling Stone infatti la situazione sul set non sarebbe sempre stata delle migliori anche per le forti scene girate. In una presunta scena poi scartata “Tesfaye picchia in faccia Lily-Rose Depp, e il suo personaggio sorride e chiede di essere picchiato di più, provocando a Tesfaye un’erezione”. Per Rolling Stone, “il personaggio di Tesfaye si rifiuterebbe di violentarla, il che la manderebbe in crisi e la spingerebbe a pregarlo di violentarla perché crede che sia la chiave del suo successo”.

Tuttavia Lily-Rose Depp scende subito in campo per difendere il regista sostenendo come “Sam è, per tanti motivi, il miglior regista con cui abbia mai lavorato. Non mi sono mai sentita più supportata o rispettata in uno spazio creativo, né il mio contributo e le mie opinioni sono state più apprezzate che in questo contesto. Lavorare con Sam è una vera collaborazione: per lui conta, più di ogni altra cosa, non solo ciò che i suoi attori pensano del lavoro, ma anche come si sentono nel recitarlo. Assume persone di cui stima il lavoro e ha sempre creato un ambiente in cui mi sono sentita ascoltata e apprezzata”.

La serie uscirà in Italia, in contemporanea con gli Usa, dal 6 Giugno su Ski e Now.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Conflitto Israele - Palestina: 3 film per capire

29 Febbraio 2024

Spider-Man: il futuro dell'arrampicamuri sul grande (e piccolo) schermo

27 Febbraio 2024

I Beatles: il monumentale progetto di 4 film

27 Febbraio 2024

Dune - Parte 1: fantascienza ai massimi livelli

27 Febbraio 2024

Le notizie Serie TV e Film più importanti della settimana dal 20 febbraio al 26 febbraio | XEUDWEEKLY

26 Febbraio 2024

La Zona D'Interesse: il film più importante del secolo?

21 Febbraio 2024