search menu
Articolo Serie TV & Film

perché Elemental è qualcosa di nuovo per Pixar.

root • 21 Giugno 2023

forum

0

Ci siamo oggi esce in Italia il nuovo film targato Pixar: “Elemental”

Ecco il 27° film della Pixar diretto da Peter Sohn la pellicola ci porta In una città dove convivono tutti gli elementi: fuoco, acqua, terra e aria.

In questa città assisteremo all’incontro tra una ragazza di fuoco e un ragazzo dell’acqua che forse sfocerà in qualcosa di più.

L’idea del film

Il regista di Elemental origini coreane ha parlato a Geeks Of Color del film come una riflessione sulle sfide dell’integrazione. Per la storia si è basato anche su esperienze sue personali, soprattutto sull’infanzia di Peter Sohn a New York che durante un evento nel quale lo premiavano, ha visto dal palco quel grande mix di culture.

“I miei genitori sono emigrati dalla Corea all’inizio degli anni Settanta e hanno costruito un frequentato negozio di alimentari nel Bronx”, ha affermato il regista. Eravamo una delle tante famiglie che si erano avventurate in una nuova terra con sogni e speranze, in un unico crocevia di culture, lingue e piccoli bellissimi quartieri. Questo è quello che mi ha portato a Elemental“. 

Sempre Sohn continua dicendo che: “La nostra storia è basata sui classici elementi: fuoco, acqua, terra e aria…. alcuni elementi si mescolano tra loro, altri no. E se questi elementi fossero vivi?”.

Parlando poi della storia tra Wade e Ember il regista dice: “mia moglie in parte è di origine italiana mentre la mia famiglia sperava sposassi qualcuno della nostra cultura. Da lì mi è venuta l’idea di avvicinare mondi apparentemente inconciliabili come l’acqua e il fuoco”.

Alla conferenza stampa di presentazione del film sono stati intervistate anche le voci italiane del film

Valentina Romani parla di Elemental come una lente d’ingrandimento sui pregiudizi: “ci si perde spesso dietro le scuse e si finisce per non vivere qualcosa di bello per paura. Ember Lumen, il personaggio che doppio, è tutta fuoco: è abbastanza esuberante, ma anche sensibile e divertente. Ciò che mi piace è che si tratta di un personaggio molto vero: alle volte ha paura, e per dire la verità finisce inoltre per assecondare ciò che sente. Ecco, sono tutte caratteristiche che la definiscono come un carattere autentico.”

Stefano De Martino invece ci parla di Wade: un personaggio maschile atipico: siamo abituati, anche nei film di animazione, a vedere dei personaggi eroici, dei principi che salvano la damigella in difficoltà; lui piange continuamente, si emoziona, non ha paura della sua emotività, di mostrarla e di metterla al servizio della sua missione.

Nuove tecniche

Peter Sohn ha poi parlate di alcune caratteristiche tecniche di Elemental: “Quando abbiano iniziato a progettare il film ci siamo accorti che in Pixar non avevamo una tecnologia adeguata, così abbiamo lavorato a una nuova tecnologia di effetti speciali grazie alla collaborazione con il Disney Research Studios di Zurigo. Per rendere l’idea: un personaggio animato mediamente prevede circa 5 mila controlli. Per Ember, la ragazza di fuoco, ne abbiamo impiegati ben 10mila”.

Il film ha richiesto tantissima potenza di calcolo e la direttrice dell’animazione del film Gwendolyn Enderoglu spiega il perchè: “Emeber e Wade sono diversi da ciò che abbiamo animato prima d’ora. Sono composti da materia organica priva di struttura; il ché offre all’animatore una grande libertà, ma dovevamo anche catturare i sottili riflessi dei due.

La sfida del nostro team si è quindi concentrata su questo: volevamo rispettare la naturalezza dei materiali e allo stesso tempo offrire qualcosa di bello e convincente. Lo stile d’animazione che stavamo inseguendo doveva creare un ‘ponte artistico’ tra questi due aspetti e trovare il giusto equilibrio”.

Siete pronti ad andare a vedere il nuovo film Pixar? Quali sono le vostre aspettative?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Fly me to the Moon – Le due facce della Luna

17 Luglio 2024

Fuori dai riflettori: Fritz il Gatto e quando il doppiaggio ti rovina l'opera

12 Luglio 2024

Sony acquisisce Alamo Cinema: Un nuovo capitolo per Hollywood

18 Giugno 2024

L'horror nella cultura POP tra Anime, Serie TV e Videogiochi

15 Giugno 2024

Eric: la nuova e controversa miniserie Netflix

13 Giugno 2024

The 8 show: quando il tempo è denaro

7 Giugno 2024