search menu
News Gaming

Twitch Plays Pokémon compie 10 anni

Giovanni "Thingy" Russo • 2 Marzo 2024

forum

0

Sono ormai passati 10 anni da uno degli eventi sociali più importanti nella storia dei mostriciattoli tascabili: Twitch Plays Pokémon!

Dal 12 Febbraio al 1 Marzo 2014, si è tenuta la run originale su Pokémon Rosso per quello che è considerato uno degli eventi community più influenti della storia di Pokémon: Twitch Plays Pokémon. L'obiettivo era semplice: completare Pokémon Rosso, il primo gioco mai rilasciato del franchise dei mostriciattoli tascabili, utilizzando come input i messaggi di una chat Twitch. L'impresa ha coinvolto in totale 1,165,140 partecipanti, permettendo a questa iniziativa di ottenere il Guinness World Record per "Maggior numero di partecipanti in un gioco single-player online".

La run è durata nel complesso 16 giorni, durante i quali sono accaduti diversi eventi che hanno poi lasciato il segno tutt'oggi all'interno della community, arrivando persino ad essere riconosciuti dagli account media Pokémon ufficiali tramite post, video e altro. In primis, vi sono i 6 Pokémon che sono riusciti a sconfiggere i superquattro e il campione di Kanto, per raggiungere la Sala d'Onore della regione. Questi Pokémon tendenzialmente hanno soprannomi costituiti da garbugli di lettere proprio a causa dell'enorme tasso di randomicità causato dal lag della stream e dall'estremo numero di input ricevuti allo stesso momento; a causa di ciò, questi Pokémon sono spesso stati soprannominati dalla community in altro modo, restando però sulla falsariga del nickname originale.

In particolare, l'Omastar in questione è visto come uno dei Pokémon più importanti per l'evento, a causa dell'abitudine dei giocatori (a causa sempre del gran numero di input bufferati durante la diretta) di aprire l'inventario e controllare l'Helixfossile che è possibile ottenere all'inizio del gioco. Questo ha portato molti a credere che Red (e quindi la chat, per sineddoche) considerassero il fossile come una divinità, al quale chiedere consiglio nel momento del bisogno. Alcuni fan hanno addirittura prodotto delle Bibbie a tema Omanyte/Omastar.

Ci sono anche altri Pokémon a cui la community guarda con affetto, come ad esempio un Charmeleon di nome ABBBBBBK e un Rattata di nome LVWNNOOOO, soprannominati rispettivamente Abby e Jay Leno, che però sono stati liberati tragicamente per errore quando la chat ha cercato di aggiungere Zapdos al proprio team: questo avvenimento, dove 12 Pokémon sono stati rimossi dal gioco, è noto come "Domenica di Sangue".

Illustrazione di hamigakimomo (Tumblr)

L'iniziativa Twitch Plays Pokémon si è poi allargata fino a 8 Stagioni, dove sono stati completati gran parte dei giochi della saga principale ed anche alcune hack rom, ed è tuttora in corso con Pokémon Blazing Emerald, un hack rom di Pokémon Smeraldo.

Per acquistare giochi a prezzo scontato, ecco per voi Instant Gaming, dove potrete trovarlo a prezzi convenientissimi in un catalogo di tanti giochi e in continua espansione!

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Methaphor: Re Fantazio, annunciata una diretta per il 23 Aprile

16 Aprile 2024

Minecraft: La storia di un viaggio straordinario che ha trasceso i confini del gioco

15 Aprile 2024

Children of the Sun, Proiettili per Vendetta

12 Aprile 2024

Shin Megami Tensei V: Vengeance, ecco il nuovo trailer

11 Aprile 2024

Vampire Survivors Operation Guns: Tutto ciò che c'è da sapere

10 Aprile 2024

Pepper Grinder, guida alle Monete Teschio

7 Aprile 2024