search menu
Articolo Gaming

Pokémon VGC, i mostriciattoli più promettenti del Disco Indaco

root • 1 Dicembre 2023

forum

0

Il 14 Dicembre sarà rilasciata la seconda parte del DLC di Pokémon Scarlatto e Violetto: il Disco Indaco. Quali Pokémon di ritorno avranno impatto maggiore nel competitivo? Scopriamolo insieme.

Ancora una volta, la nuova espansione per Pokémon Scarlatto e Violetto vedrà il ritorno di più di 100 nuovi mostriciattoli, che diventeranno legali per il competitivo nei giochi di nona generazione. Mentre per la Maschera Turchese, la prima espansione per questi titoli, nessuno dei Pokémon di ritorno sembrerebbe aver inciso particolarmente sulla scena competitiva, possiamo aspettarci un esito completamente diverso dal Disco Indaco. Andiamo dunque a scoprire insieme i nomi dei soliti ignoti che molto probabilmente vedremo dominare la scena competitiva nei prossimi formati!

Whimsicott

Questo amorevole batuffolo di cotone nasconde più problemi di quanto sembri!

Nei primi mesi della scena competitiva su Scarlatto e Violetto abbiamo potuto constatare quanto sia importante, in un meta dove i principali protagonisti sono mostriciattoli forti e veloci, avere il pieno controllo dell’ordine dei turni, in modo da poter essere più veloci del team avversario. Uno dei metodi principali utilizzati per ottenere ciò è la mossa Ventoincoda, ed usarla era diventato così fondamentale da rendere nucleo centrale di molti team Pokémon che non sarebbero stati altresì giocabili, come Murkrow e Talonflame, ma che diventavano improvvisamente fondamentali grazie alla loro capacità di poter usare Ventoincoda con priorità grazie alle loro abilità.

Whimsicott è capace non solo di fare ciò, ma ha anche numerosi assi nella manica per rendere la sua presenza in campo ancora più fastidiosa. In primis il suo tipo Erba/Folletto gli permette di resistere a gran parte dei tipi iper-offensivi del gioco, come Lotta e Drago, ed è ora ancora più forte grazie alla Teracristallizzazione, che gli permette di cambiare tipo di fronte a un Veleno che potrebbe essere quattro volte superefficace.

In aggiunta a ciò, grazie alla sua abilità Burla può utilizzare con priorità mosse di stato come Ventoincoda, Parassiseme e soprattutto Cotonscudo per aumentarsi al massimo istantaneamente le proprie difese e diventando quindi estremamente difficile da buttare giù. Una minaccia da non sottovalutare e che probabilmente vedremo usato in vari team!

Smeargle

Smeargle è un volto estremamente conosciuto nel competitivo Pokémon a causa della fantastica mossa Schizzo, che gli permette di virtualmente apprendere tutte le mosse del gioco. Inutile dire che con una varietà così estesa a propria disposizione, questo mostriciattolo è stato spesso in passato una vera e propria minaccia del competitivo VGC, ritrovandosi in quasi ogni team come supporto per eccellenza, un coltellino svizzero del quale non si può fare a meno.

Dalla settima generazione in poi ha ricevuto un grande nerf, visto che la mossa esclusiva di Darkrai, Vuototetro, è stata resa inutilizzabile da creature che non siano il re degli incubi, questo per prevenire che appunto Smeargle abusasse della possibilità di addormentare l’intero team nemico con un solo attacco.

Ciononostante, è assolutamente improbabile che questo mostriciattolo non veda utilizzo nella scena competitiva, anzi è facile assumere che sarà esattamente il contrario: con la possibilità di imparare mosse di utilità come Spora, Provocazione, Elettrococcola, Rete Vischiosa oppure Staffetta per poter abusare della sua abilità nascosta Altalena, per non parlare delle mosse difensive come Agodifesa, tutto in un unico Pokémon, è estremamente probabile che Smeargle diverrà nuovamente uno dei tool di supporto principali della scena competitiva.

Incineroar

Se chiedete a un giocatore competitivo Pokémon stagionato qual è il Pokémon che odia di più, con alta probabilità vi risponderà Incineroar e le ragioni sono piuttosto apparenti: questa bestia ha a disposizione nel suo repertorio una delle abilità più forti di sempre, uno dei tipi più resistenti del gioco e statistiche e mosse che gli permettono perfettamente di abusare queste caratteristiche. Andiamo per ordine.

Caratteristica principale di questo uomo-tigre è la sua abilità nascosta, Prepotenza, che permette di abbassare l’attacco di entrambi gli avversari di un solo stadio la prima volta che entra in campo. Fin qui tutto normale, se non fosse per le mosse che vanno ulteriormente a migliorare questa caratteristica: in primis Bruciapelo, che permette di far tentennare un nemico se la si usa appena si entra in campo, ma anche mosse che permettono di uscire facilmente dal campo come Monito e Retromarcia.

Questa combo permette ad Incineroar di abusare della sua abilità ed essere un tool perfetto di riposizionamento ed aiuto in campo: se un normale Pokémon con Prepotenza riesce ad utilizzarla fino a 3 volte per incontro, Incineroar riesce a farlo almeno il doppio, e in aggiunta a ciò riesce ad avere valore anche da Bruciapelo un ugual numero di volte.

Come ciliegina sulla torta, il tipo Fuoco/Buio gli permette di essere estremamente resistente a numerosi tipi offensivi del gioco (ma volendo, è possibile Teracristallizzare all’evenienza per diventare ancora più longevi in campo, no?), e le sue statistiche difensive gli permettono di resistere facilmente ai colpi in arrivo da parte di nemici già indeboliti dalla Prepotenza. E in ultimo, come se non bastasse, riesce anche ad infliggere danni ingenti all’occorrenza grazie a Fuococarica e Bracciatese. Insomma, un vero e proprio dio della morte.

Se volete acquistare giochi a prezzo scontato li trovate su Instant Gaming, come parte di un catalogo di giochi in continua espansione e ad un prezzo convenientissimo!

Se ti sei perso le notizie più importanti della settimane ti invitiamo a leggere Il nostro weekly cliccando qui!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Mostrata un immagine teaser per il prossimo personaggio di Guilty Gear -Strive-

29 Febbraio 2024

L’Influenza di EarthBound nel genere RPG

28 Febbraio 2024

Pokémon Presents: tutte le novità

27 Febbraio 2024

Dicefolk: Creare la propria fortuna è divertente

26 Febbraio 2024

Street Fighter 6, le nostre opinioni dopo otto mesi dall'uscita del gioco

26 Febbraio 2024

Spostata la data di rilascio di Enotria

26 Febbraio 2024