search menu
Articolo Gaming

Pokémon VGC, i 5 Pokémon più usati nella Regulation C di Scarlatto e Violetto

root • 11 Giugno 2023

forum

0

Alla fine della stagione VGC di Pokémon Scarlatto e Violetto, andiamo a dare uno sguardo ai campioni di questo regolamento

Il formato Regulation C del competitivo Pokémon su Scarlatto e Violetto volge al termine, e per concludere in bellezza non c’è cosa migliore di analizzare quali sono stati i campioni del meta, i Pokémon più utilizzati e gli strumenti e le mosse che hanno permesso loro di trionfare. (Fonte: Pikalytics)

1- Crinealato (67.80%)

Utilizzato in quasi ogni team, la forma paradosso di Misdreavus si è dimostrata più volte campione indiscusso del formato. Con il suo tipo Spettro/Folletto che gli garantisce immunità ai colpi potenti di Pokémon Drago e Lotta, e alle statistiche in velocità e attacco speciale estremamente superiori alla media, Crinealato ha saputo trovare un posto in ogni squadra come glass-cannon estremamente offensivo, grazie soprattutto alla possibilità di colpire in modo superefficace vari Pokémon estremamente utilizzati nel formato, come i membri del quartetto nefasto o i vari draghi semi-leggendari che continuano ad incutere timore.

Gli strumenti più utilizzati sono le Lentiscelta (42.99%), che permettono di aumentare ulteriormente i danni speciali al prezzo di poter usare solo una mossa, la Capsula Energetica (41.49%) per attivare l’abilità Paleoattivazione e quindi boostare l’attacco speciale o la velocità una volta entrati in campo, e il Focalnastro (9.02%) per resistere a colpi altrimenti letali e provare a far fronte all’estrema fragilità del mostriciattolo tascabile.

2- Amoonguss (40.05%)

Altro volto noto nel mondo competitivo sin dalla sua introduzione nei titoli di quinta generazione, Amoonguss è riuscito anche questa volta a diventare massimo strumento di supporto per ogni team che si rispetti. Coltellino svizzero per eccellenza, il Pokémon fungo può fungere diversi ruoli in battaglia, tutti ugualmente utili: la mossa Spora può addormentare i nemici e renderli inattivi per uno o più turni, Polverabbia invece può renderlo il centro dell’attenzione e ridirezionare i colpi verso di lui, mentre Sferapolline può curare gli alleati o infliggere danni in base all’esigenza.

Aggiungendo all’equazione le alte statistiche in HP e Difesa e l’ottima abilità Rigenergia che gli fornisce possibilità di cura, e il risultato diventa un supporto divino, capace di fornire ogni tipo di utilità e restare sul terreno il più alto numero di turni possibile. Gli oggetti più usati sono la Baccacedro (67.19%) per permettergli di recuperare vita in caso di pericolo, il Bitorzolelmo (15.87%) per punire i nemici che lo colpiscono e la Mentalerba (3.53%) per rimuovere prontamente gli effetti di un’eventuale Provocazione nemica.

3- Ting-Lu (34.78%)

Grazie alle incredibili statistiche difensive e all’abilità Vaso Nefasto che taglia l’attacco speciale di tutti i Pokémon in campo del 25%, questo leggendario è riuscito a trovare un posto in ogni team come risposta a nemici problematici, poiché capace di reggere anche i colpi più devastanti senza il minimo sforzo.

Teracristallizzando può rimuovere le debolezze del tipo Buio, che subisce troppo dai più diffusi Lotta e Folletto, e in campo può fornire oltre ad un’ottima scelta di switch-in, anche un grande supporto offensivo grazie ai non pochi 110 punti base in attacco; inoltre, grazie a mosse come Sabbiotomba che intrappola i nemici in campo e Catastrofe che dimezza gli HP, Ting-Lu è riuscito facilmente a dominare questa stagione del meta. Gli strumenti più diffusi sono sia il Corpetto Assalto (65.51%) per aumentare ulteriormente le statistiche difensive o la Bandascelta (10%) per colpire in maniera più incisiva.

4- Chi-Yu (29.82%)

Altro membro del quartetto nefasto, questo pesciolino svolge un ruolo opposto a quello di Ting-Lu, ovvero funge da attaccante speciale veloce e letale, bilanciando la sua aggressività offensiva con delle statistiche difensive che lo rendono non troppo resistente alle offensive nemiche. A supportarlo viene in suo aiuto la sua abilità: Monile Nefasto, che abbassando del 25% la difesa speciale di tutti i Pokémon sul terreno permette a lui e all’alleato di scagliare colpi ancora più importanti, come Ondacalda e Neropulsar che possono arrecare danni ingenti e anche ad area. Non è però nemmeno raro trovare Chi-Yu di supporto con la mossa Fuocofatuo che, bruciando il nemico, riesce a menomare le truppe d’assalto avversarie permanentemente e senza troppe difficoltà.

Gli strumenti che lo accompagnano sono la Stolascelta (23.75%) per aumentare del 50% la velocità al prezzo di poter usare soltanto la prima mossa selezionata, il Focalnastro (20.11%) per non andare subito K.O. e l’Assorbisfera (15.78%) per infliggere danni ancora maggiori al prezzo di alcuni HP per colpo.

5- Chien-Pao (29.71%)

Terzo e ultimo membro del quartetto che ha visto uso in competitivo (rest in peace Wo-Chien, non ci mancherai), questa tigre dai denti a sciabola non ha fatto fatica a farsi notare, soprattutto grazie alle elevate statistiche in attacco e velocità e ad un pool di mosse che riesce facilmente ad aggirare lo svantaggioso tipo Ghiaccio di cui è rappresentante; in aggiunta a ciò l’abilità Spada Nefasta abbassa del 25% le difese fisiche dei nemici, rendendoli più fragili ai suoi colpi.

Purtroppo non è tutto oro quel che luccica, e lo dimostrano le statistiche difensive sotto la media, alle quali si aggiunge una quadrupla vulnerabilità al tipo Lotta. Aggirare queste debolezze è possibile, soprattutto grazie alla Teracristallizzazione, ma molto spesso si preferisce puntare su un set assolutamente offensivo e boostare ulteriormente il potenziale Ghiaccio del Pokémon. Gli oggetti che lo supportano sono ovviamente il Focalnastro (87.33%) per ovviare al problema difensivo ma anche l’Assorbisfera (7.46%) per renderlo ancora più pericoloso: d’altronde, la miglior difesa è l’attacco, e quello a Chien-Pao non manca per nulla.

Se volete acquistare Pokémon Scarlatto e Violetto, li trovate in sconto su Instant Gaming! Approfittatene subito!

Se invece vi siete persi delle notizie la scorsa settimana, niente paura! Le abbiamo raccolte per voi nel nostro Weekly Gaming!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Elden Ring Shadow Of The Erdtree, un approfondimento sulla trama dell'imminente espansione

21 Maggio 2024

Paper Mario: Il Portale Millenario, Ecco le Novità!

19 Maggio 2024

Pixel, uno stupendo approfondimento sul mondo videoludico

16 Maggio 2024

Mario e il Teatro: dal NES a Il Portale Millenario

11 Maggio 2024

Continua la crisi nell’industria dei videogiochi: chiusi 4 dei Bethesda Studios

7 Maggio 2024

Paper Mario 64, Retrospettiva di un Classico RPG Senza Tempo

7 Maggio 2024