search menu
News Gaming

Microsoft e Activision Blizzard: ecco le novità

root • 4 Giugno 2023

forum

0

Stando ad alcune fonti del New York Post, Microsoft si sta preparando a chiudere l’acquisizione di Activision Blizzard a prescindere dalla FTC (commissione federale sul commercio).

Microsoft si sta preparando a chiudere l’acquisizione di Activision a prescindere dalla FTC: lo sostengono alcune fonti del New York Post, che riferiscono di come la casa di Redmond sia intenzionata a finalizzare l’operazione laddove dovesse arrivare il via libera dalla CMA e dalla Commissione Europea.

E la FTC? Sembra che Microsoft voglia andare avanti a dispetto della causa legale, anzi “fargli ingoiare l’acquisizione“, come avrebbe detto una fonte vicina alla situazione. Questo perché il giudice della commissione non ha il potere di emanare un’ingiunzione che possa bloccare questo tipo di transazione. Il problema dell’acquisizione è, ormai lo sanno anche i muri, il possibile monopolio che Microsoft potrebbe ottenere in ambito videoludico, soprattutto nel cloud gaming dove sarebbe sostanzialmente l’unico esponente di rilievo.

Per questo, come riporta VGC, l’azienda di Redmond sta valutando la mossa più estrema: “eliminare” Activision. Brad Smith, presidente di Microsoft, incontrerà il cancelliere britannico Jeremy Hunt la prossima settimana per esprimere la sua frustrazione per la decisione della Competition and Markets Authority (CMA) di bloccare l’accordo. Hunt, che aveva già criticato il lavoro della CMA in altre occasioni, incontrerà i rappresentanti legali di Microsoft per discutere la strategia dell’azienda per contrastare la decisione della CMA, comprese opzioni “estreme” come il ritiro di Activision dal mercato del Regno Unito o l’aggiramento dell’ordine del Regno Unito e il proseguimento dell’accordo.

In questo modo l’ente regolatore non avrebbe effettivamente più materiale per cui attaccare l’accordo di Microsoft, anche se quest’ultima si ritroverebbe in una situazione davvero complessa nel gestire l’assenza di Activision da un mercato così importante. Nel frattempo arrivano nuovi via libera per l’affare da tutto il mondo, nell’attesa che anche il Regno Unito possa finalmente decidersi, anche perché la vicenda ha assunto in varie occasione delle sfumature davvero particolari, quasi da spy story a momenti, e ora vogliamo tutti un finale.

Se volete acquistare giochi per la vostra console preferita o per pc, li trovate su Instant Gaming a prezzo scontato, come parte di un catalogo di giochi in continua espansione e ad un prezzo convenientissimo!

Se invece vi siete persi delle notizie la scorsa settimana, niente paura! Le abbiamo raccolte per voi nel nostro Weekly Gaming!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Rise of the Ronin: rilasciato un nuovo trailer

23 Febbraio 2024

Elden Ring: Shadow of the Erdtree, ecco il primo trailer

21 Febbraio 2024

Le 5 piattaforme più stravaganti dove è stato giocato Doom

21 Febbraio 2024

Nintendo Partner Showcase: tutti gli annunci

21 Febbraio 2024

Nintendo e Pokémon: ecco due Direct

20 Febbraio 2024

Le notizie Gaming più importanti della settimana dal 12 al 18 febbraio | XEUDWEEKLY

19 Febbraio 2024