search menu
News Gaming

Microsoft compra Activision, ora è ufficiale!

root • 16 Ottobre 2023

forum

0

Finalmente è arrivato l’annuncio da Microsoft che spiega di aver acquisito Activision per ben 69 miliardi di dollari!

Cari utenti, Microsoft ha finalmente completato l’acquisizione di Activision Blizzard, ponendo fine a una lunga battaglia che ha visto coinvolti l’azienda di Redmond e le autorità antitrust britanniche. Questa acquisizione, del valore di 69 miliardi di dollari, è stata ufficialmente approvata, dopo che in precedenza era stata bloccata dall’autorità antitrust britannica lo scorso aprile.

Microsoft aveva inizialmente annunciato l’intenzione di acquisire Activision Blizzard per un importo record di 68,7 miliardi di dollari a gennaio 2022, con l’obiettivo di diventare la terza più grande azienda nel settore dei videogiochi a livello mondiale, posizionandosi dietro a Tencent e Sony.

Il 26 aprile, la Competition and Markets Authority (Cma), l’ente britannico responsabile della concorrenza, aveva ufficialmente bocciato l’accordo, costringendo Microsoft a trovare compromessi e accelerare il processo per evitare una multa significativa di 3 miliardi di dollari in caso di mancata conclusione dell’acquisizione.

Per ottenere l’approvazione da parte della Cma, Microsoft ha dovuto cedere i diritti sui giochi attuali e futuri nell’ambito del cloud gaming al di fuori dello spazio economico europeo, trasferendoli alla società francese Ubisoft, in cambio di una somma non divulgata. Questa mossa ha aperto la strada a fornitori di servizi di cloud gaming che operano su sistemi diversi da Windows, garantendo così una maggiore concorrenza. Phil Spencer, CEO di Microsoft Gaming, ha commentato questa evoluzione dicendo: “Unendoci come un unico team, impareremo, innovaremo e manterremo la nostra promessa di portare gioia e comunità attraverso il mondo del gioco a un pubblico sempre più vasto.”

QUINDI ORA COSA SUCCEDERA’ A CALL OF DUTY?

Una volta superato l’ultimo ostacolo normativo, Microsoft ha concluso l’accordo con Activision Blizzard. Tuttavia, l’impatto immediato su chi gioca su Xbox rimane incerto. La principale attesa ruota attorno all’inclusione della vasta raccolta di giochi di Activision Blizzard nel servizio Xbox Game Pass, incluso il famoso franchise Call of Duty.

L’aspettativa più alta è legata all’eventuale introduzione nella libreria del servizio di abbonamento mensile di Microsoft del prossimo capitolo della serie, Call of Duty: Modern Warfare III, che è previsto per il 10 novembre su Windows, Xbox e PlayStation di Sony. Molti scommettono che questo gioco diventerà uno dei titoli più venduti dell’anno.

IN CONCLUSIONE

È interessante notare quale direzione prenderà Activision nell’ambito della creazione di nuovi giochi. Inoltre, sarà interessante vedere come i giocatori reagiranno all’arrivo dei nuovi titoli e all’inclusione dei vecchi capitoli di Call of Duty nel servizio Game Pass.

Se volete comprare i migliori videogiochi ad un prezzo scontato li trovate su Instant Gaming!

Se vi siete persi i più importanti annunci a tema Gaming della settimana li trovate sul nostro Xeud Weekly!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Mostrata un immagine teaser per il prossimo personaggio di Guilty Gear -Strive-

29 Febbraio 2024

L’Influenza di EarthBound nel genere RPG

28 Febbraio 2024

Pokémon Presents: tutte le novità

27 Febbraio 2024

Dicefolk: Creare la propria fortuna è divertente

26 Febbraio 2024

Street Fighter 6, le nostre opinioni dopo otto mesi dall'uscita del gioco

26 Febbraio 2024

Spostata la data di rilascio di Enotria

26 Febbraio 2024