search menu
Articolo Gaming

Le 5 piattaforme più stravaganti dove è stato giocato Doom

Alex Scatigna • 21 Febbraio 2024

forum

0

Doom, il celebre sparatutto in prima persona che ha rivoluzionato l'universo dei videogiochi negli anni '90, è stato adattato e sperimentato su una vasta gamma di dispositivi. 

Cari utenti, il mondo dei videogiochi è un luogo ricco di originalità e innovazione, con giochi che continuano a sfidare le aspettative dei giocatori. Uno dei titoli che ha lasciato un segno indelebile nella storia dei videogiochi è Doom. Nato nel 1993 grazie a id Software, Doom ha rivoluzionato il genere degli sparatutto in prima persona, regalando agli appassionati di giochi un'esperienza d'azione frenetica e avventurosa.

Sebbene Doom abbia dominato il panorama dei computer e delle console tradizionali, ha sorprendentemente trovato spazio anche su piattaforme impensabili. In questo articolo esploreremo cinque delle piattaforme più insolite su cui Doom è stato portato, mettendo in luce la versatilità e l'ingegnosità della comunità videoludica. 

Da stampanti a getto d'inchiostro a frigoriferi intelligenti, dai termometri digitali ai lettori di codici a barre e agli oscilloscopi, queste piattaforme apparentemente improbabili sono diventate palcoscenici inaspettati per uno dei giochi più iconici della storia. Scopriremo come gli appassionati e gli sviluppatori hanno trasformato dispositivi quotidiani in strumenti per il divertimento videoludico, dimostrando che Doom può essere giocato ovunque ci sia un processore e un display.

Unisciti in questo viaggio attraverso l'incredibile mondo di Doom su piattaforme insolite, dove la creatività e l'ingegnosità sono all'ordine del giorno e dove il solo limite è l'immaginazione stessa.

190+ Doom HD Wallpapers and Backgrounds

1. Stampanti

Sì, avete letto bene: stampanti. Nel 2018, un utente di Twitter noto come "Foone" ha postato un video che mostrava Doom in esecuzione su una stampante a getto d'inchiostro del 1990. Utilizzando un linguaggio di programmazione chiamato PostScript, Foone è riuscito a convertire il gioco in un formato compatibile con la stampante. Sebbene la velocità di gioco fosse estremamente lenta e l'interfaccia fosse rudimentale, questo esperimento ha dimostrato la versatilità del codice di Doom.

Play Doom on a Printer—Thanks to a Serious Security Flaw | WIRED

La dimostrazione di Doom su una stampante a getto d'inchiostro è stata resa possibile grazie all'utilizzo del linguaggio di programmazione PostScript. Questo linguaggio, originariamente sviluppato da Adobe Systems, è stato utilizzato per descrivere graficamente i documenti, ma può essere anche sfruttato per scopi creativi come l'esecuzione di giochi. L'utente di Twitter "Foone" è riuscito a convertire il codice di Doom in un formato comprensibile dalla stampante, consentendo al gioco di essere visualizzato sul display della stampante stesso, anche se con prestazioni estremamente basse e un'interfaccia primitiva.

2. Termometri

Nel 2020, un programmatore chiamato "Mr. L" ha scritto un'implementazione di Doom per un termometro digitale. Utilizzando un termometro "Smart Thermometer" della casa produttrice Kinsa, Mr. L è riuscito a far funzionare una versione molto semplificata di Doom sul piccolo schermo LCD del dispositivo. Anche se la risoluzione era estremamente bassa e il gameplay era limitato, questo esperimento ha dimostrato che Doom può letteralmente essere giocato ovunque ci sia un processore e un display.

Doom che gira su un test di gravidanza... - Game Bit - Retrogaming,  Retrogame,console,videogiochi e nerd

3. Frigoriferi

Nel 2019, durante la presentazione dell'evento annuale della tecnologia CES (Consumer Electronics Show), un team di sviluppatori ha mostrato Doom in esecuzione su un frigorifero intelligente. Questo frigorifero, prodotto dalla LG, era dotato di un display touchscreen e di un sistema operativo Android. Sfruttando le capacità di Android, è stato possibile installare e eseguire una versione di Doom adattata al display del frigorifero. Sebbene possa sembrare assurdo giocare a Doom mentre si controlla il contenuto del frigorifero, questo esperimento ha dimostrato la flessibilità delle moderne tecnologie integrate.

4. Lettori di codici a barre

Nel 2010, un gruppo di sviluppatori ha creato una versione di Doom che poteva essere giocata su un lettore di codici a barre Symbol CS-1504. Questo dispositivo, progettato principalmente per la scansione di codici a barre, disponeva di un display monocromatico e di un processore molto limitato. Tuttavia, ciò non ha impedito agli sviluppatori di creare una versione funzionante di Doom adattata alle capacità del dispositivo. Anche se il gameplay era estremamente rudimentale, questa dimostrazione ha suscitato l'interesse della comunità degli appassionati di tecnologia.

Ve lo ricordate Barcode Battler? Battaglia dei codici a barre, un mito dei  primi anni '90

5. Oscilloscopi

Forse uno dei casi più sorprendenti è stato quando Doom è stato eseguito su un oscilloscopio. Nel 2016, un utente di YouTube chiamato "paul" ha pubblicato un video che mostrava Doom in esecuzione su un oscilloscopio Tektronix MDO3000. Utilizzando un software personalizzato, paul è stato in grado di convertire il gioco in un formato compatibile con l'oscilloscopio, trasformando i segnali elettronici in immagini giocabili. Anche se il gioco era estremamente lento e difficile da interpretare a causa delle limitazioni dello schermo dell'oscilloscopio, questa dimostrazione ha dimostrato la straordinaria creatività della comunità di appassionati di Doom.

Si può giocare a Minecraft in Doom? - by Gabriele Vezzosi

Questi esperimenti non solo ci hanno stupito per la loro eccentricità, ma hanno anche offerto uno sguardo affascinante sulla determinazione e l'ingegno della comunità di appassionati di videogiochi. Sono testimonianza del fatto che la passione per i videogiochi può spingersi ben oltre i confini delle piattaforme tradizionali, abbracciando l'inaspettato e il bizzarro.

In questo mondo in costante evoluzione, dove la tecnologia avanza a passi da gigante e la creatività non conosce limiti, Doom su piattaforme insolite ci ricorda che l'unico confine vero è quello della nostra immaginazione. Queste straordinarie avventure ci invitano a esplorare le possibilità infinite offerte dal mondo dei videogiochi e ci incoraggiano a continuare a sperimentare, a inventare e a trasformare l'ordinario in straordinario.

In conclusione, Doom su piattaforme insolite rappresenta un esempio lampante di come la creatività e l'innovazione possano trasformare persino le esperienze di gioco più familiari in qualcosa di straordinario. E mentre ci godiamo le avventure epiche e l'azione senza sosta di Doom sulle piattaforme convenzionali, continuiamo a chiederci: quale sarà il prossimo luogo sorprendente in cui incontreremo il nostro amato sparatutto demoniaco? Che sia nell'infinita vastità dello spazio, nel microscopico mondo dei dispositivi tecnologici o in luoghi ancora più improbabili, una cosa è certa: Doom continuerà a incantare e a stupire le menti dei giocatori di tutto il mondo.

Se volete acquistare giochi a prezzo scontato li trovate su Instant Gaming, come parte di un catalogo di giochi in continua espansione e ad un prezzo convenientissimo!

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Methaphor: Re Fantazio, annunciata una diretta per il 23 Aprile

16 Aprile 2024

Minecraft: La storia di un viaggio straordinario che ha trasceso i confini del gioco

15 Aprile 2024

Children of the Sun, Proiettili per Vendetta

12 Aprile 2024

Shin Megami Tensei V: Vengeance, ecco il nuovo trailer

11 Aprile 2024

Vampire Survivors Operation Guns: Tutto ciò che c'è da sapere

10 Aprile 2024

Pepper Grinder, guida alle Monete Teschio

7 Aprile 2024