search menu
Recensione Gaming

Granblue Fantasy Versus: Rising, le nostre opinioni post beta

root • 12 Novembre 2023

forum

0

Il 10 ottobre è inizia la open beta di granblue fantasy versus rising, sequel del primo, omnimo, granblue fantasy. Con la beta abbamo avuto la possibilità di provare i nuovi personaggi, le nuove meccaniche e soprattutto le funzionalità online e il rollback.

In questo articolo eviteremo di parlare dei personaggi e del bilanciamento, in quanto non è una versione finale e anche se lo fosse due giorni non son abbastanza per poter dare un opinione a riguardo. Ma ci concentreremo molto di più su ciò che riguarda le modalità di gameplay e il gameplay stesso di questo nuovo capitolo di Granblue Fantasy Versus.

Il Raging Strike

Arc System è riuscita a rendere valido il senso di Granblue Fantasy Versus: Rising tramite delle nuove meccaniche, come il Raging Strike, un colpo che sembrerebbe ispirato dal drive impact di Street Fighter 6.Quando viene usato il Raging Strike viene utilizzata una nuova risorsa, chiama Bravery Point, e se il colpo dovesse andare a segno può esser usato per confermare una combo tramite la Raging Chain, o se usato in parata di rompere l’offensiva avversaria per avere un po’ di respiro. Le nuove meccaniche ci fanno presagire che il nuovo Granblue avrà un gameplay più variegato e movimentato rispetto al precedente.

Lobby System e Grande Bruise

Granblue Fantasy Versus: Rising presenta un ottimo lobby system, che può accogliere fino a 100 giocatori in una lobby molto spaziosa e visivamente soddisfacente nella quala navigare, interagire e affrontare altri player. Se dovreste volere una pausa dalle battaglie ma senza rigettare la possibilità di competere, al posto delle modalità offline potrete godere della nuova modalità Grand Bruise, una modalità ispirata a Fall Guys con vari minigiochi nei quali sfidare altri player tramite i propri avatar. Per quanto sia divertente, c’è da dire che il movimento questa modalità ci ha dato l’impressione di essere un po’ legnosa, ma nulla di grave che non possa essere sistemato prima dell’uscita.

La qualità del rollback

Granblue Fantasy Versus ha fatto un salto qualitativo riguardo al netcode enorme, sono molto contento per quanto riguarda il Rollback Netcode, che presenta un’ottima qualità come tutti i giochi Arc System che ne son provvisti. Nelle partite che ho fatto il rollback non ha mai superato i due frame, provandone l’ottima qualità.

L’unica lamentela che mi sento di porre è la mancanza di una moderazione per quanto riguarda i nickname e le descrizioni, che sono completamente personalizzabili, e che quindi mi han portato a incontrare dei giocatori con nomi e descrizioni offensive verso minoranze. Ma nuovamente, per quanto questa mancanza sia grave, non è nulla che non possa venir corretto prima dell’uscita ufficiale del gioco, programmata per il 14 Dicembre 2023.

Se volete acquistare giochi a prezzo scontato li trovate su Instant Gaming, come parte di un catalogo di giochi in continua espansione e ad un prezzo convenientissimo!

Se ti sei perso le notizie più importanti della settimane ti invitiamo a leggere Il nostro weekly cliccando qui!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Elden Ring Shadow Of The Erdtree; il pubblico non è pronto a morire

23 Giugno 2024

L'horror nella cultura POP tra Anime, Serie TV e Videogiochi

15 Giugno 2024

Guilty Gear Strive: il picchiaduro Arc System Works diventa una serie animata

15 Giugno 2024

Flintlock: The Siege of Dawn Preview, Le Nostre Opinioni su Souls-Lite di A44 Games

10 Giugno 2024

Summer Game Fest, Tutti Gli Annunci!

7 Giugno 2024

Una Breve Indagine Sulla Storia dei Videogiochi (Fino Agli Anni 90)

7 Giugno 2024