search menu
News Gaming

Gollum è un flop, ecco perchè

root • 28 Maggio 2023

forum

0

Cari utenti, avete presente la saga del Signore degli Anelli?
Gollum, gioco ispirato al celeberrimo franchise, sarà in vendita la prossima settimana, ma molti specialisti hanno già avuto l’opportunità di giocarci e non hanno avuto voglia di commentarlo. The Lord of the Rings: Gollum è ufficialmente il gioco con le recensioni peggiori tra quelli usciti nel 2023.

Cosa è successo a Gollum?

Inizialmente questo gioco era stato annunciato nel 2019, per un’uscita nel 2021, ma poi è stato rimandato due volte, cosa che ha destato molto sospetto.

I fan erano entusiasti dell’imminente uscita, ma essa si è rivelata una delusione totale.
La versione per PS5 ha attualmente una media voto di 38/100 sull’aggregatore di recensioni Metacritic. Le recensioni di The Lord of the Rings raramente hanno assegnato un punteggio superiore a 50, e la maggior parte di loro ha rilevato enormi problemi tecnici con il gioco.

“We’ve Got This Covered” assegna a Gollum un voto di 4/10, spiegando che “The Lord of the Rings: Gollum ha il fantasma di buone idee sparse per tutto il gioco, ma sono tristemente ostacolate da una grafica datata. Controlli macchinosi e impacciati; bug, glitch e crash a non finire, nonché espedienti di gioco che non riescono ad essere all’altezza delle loro alte ambizioni”.

Ma approfondiamo meglio.
I problemi legati al videogioco sono molti e riguardano diversi aspetti. Prima di tutto, sembra che l’impressione generale che lascia Il Signore degli Anelli: Gollum sia quella di un titolo datato. Il level design sembra uscito da due generazioni fa, ma anche a livello grafico e tecnico ci sono diverse problematiche.
Verrebbe anche da pensare che almeno sul piano della trama ci sia qualche spiraglio, visto il franchise di riferimento e la nutrita schiera di fan pronti a chiudere un occhio sugli aspetti prettamente videoludici. In realtà, anche la storia imbastita per l’avventura di Gollum non riesce a convincere la critica.

Il Signore degli Anelli si pone senza dubbio come una delle opere letterarie più rilevanti e longeve di sempre, capace di appassionare milioni di persone nel corso degli ultimi settant’anni e di prestarsi con grande disinvoltura a operazioni transmediali che hanno visto l’epica tolkieniana approdare anche nel mondo dei videogiochi, quindi tali recensioni hanno subito messo in allerta la community che non sarà ben propensa ad acquistare questo titolo.

Volete acquistare vari giochi a prezzo scontato (come ad esempio Zelda: Tears of the Kingdom, del quale è disponibile la nostra recensione)? Niente paura, per voi c’è Instant Gaming!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Rise of the Ronin: rilasciato un nuovo trailer

23 Febbraio 2024

Elden Ring: Shadow of the Erdtree, ecco il primo trailer

21 Febbraio 2024

Le 5 piattaforme più stravaganti dove è stato giocato Doom

21 Febbraio 2024

Nintendo Partner Showcase: tutti gli annunci

21 Febbraio 2024

Nintendo e Pokémon: ecco due Direct

20 Febbraio 2024

Le notizie Gaming più importanti della settimana dal 12 al 18 febbraio | XEUDWEEKLY

19 Febbraio 2024