search menu

FALLOUT: cosa sappiamo sulla Serie TV?

root • 27 Agosto 2023

forum

0

Sin dai primi rumors del 2020 la Serie TV di Fallout ha sempre suscitato l’interesse dei fan dell’opera videoludica post-apocalittica targata Bethesda. Che voi siate degli appassionati o dei novizi interessati a questo prodotto del piccolo schermo, noi di Xeud saremo felici di esporvi in questo articolo tutte le notizie relative a questa attesissima serie televisiva in ordine cronologico in modo da tutelare ogni tipo di lettore.

Come ogni annuncio riguardante l’arrivo di un prodotto su un medium diverso da quello della sua origine, i consumatori finiscono sempre per reagire in modi estremamente positivi o estremamente negativi. Molti non vedono l’ora di vedere lo strabiliante mondo di Fallout riadattato in live action mentre altri temono di imbattersi in un gigantesco flop.

La recente trasposizione di The Last Of Us ha dimostrato che i videogiochi possono mischiarsi positivamente anche con gli altri medium quindi non ci resta che attendere l’uscita definitiva e stilare il nostro verdetto personale. Ma se volete farvi già un’idea sul prodotto finale possiamo passare ad analizzare le varie informazioni apparse sul web; dai primi rumors fino al teaser trailer recentemente rilasciato.

I primi rumors riguardanti un adattamento televisivo di Fallout non avevano fonti ufficiali ma si basavano su informazioni basiche rilasciate sul web; il punto di svolta arrivò quando Amazon, nel 2020,acquistò i diritti per produrre un progetto live-action. Infatti pochi mesi dopo, precisamente nel mese di luglio, lo show venne annunciato ufficialmente assieme al comunicato relativo al coinvolgimento del producer Kilter Films nel progetto. Allo stesso tempo abbiamo avuto anche la conferma del fatto che il prodotto verrà rilasciato su Amazon Prime Video.

Qualche mese dopo sono stati confermati i produttori esecutivi, ovvero Lisa Joy (Westworld) e Jonathan Nolan (ha collaborato alla produzione dei film più famosi di suo fratello Cristopher). Poco dopo è stato ufficialmente annunciato il coinvolgimento di Bethesda Game Studios e in particolare del suo CEO, Todd Howard. A questo punto possiamo immaginare che la Serie TV andrà a trattare le vicende presenti negli ultimi titoli della serie e non in quelli targati Interplay Entertainment.

Gli showrunner della serie sono stati rivelati nel 2022 e saranno Geneva Robertson-Dworet e Graham Wagner (Captain Marvel/ Tomb Raider). Pochi mesi dopo abbiamo appreso anche i nomi di alcuni attori; ovvero Walton Goggins (uno degli attori preferiti di Quentin Tarantino) ed Ella Purnell (famosa per aver dato la voce a Jynx nella serie di Arcane).

Sappiamo già che Goggins interpreterà uno dei famosi ghoul di Fallout e quindi ad assistere Purnell come attore protagonista potrebbe essere il già confermato Kyle MacLachlan; famoso soprattutto per aver interpretato il detective Dale Cooper in Twin Peaks.

Allontanandoci dal cast e soffermandoci sulla produzione di Fallout sappiamo già che sono state realizzate delle vere e proprie armature atomiche che presumibilmente saranno utilizzate all’interno della Serie TV.

In seguito, come molti fan si aspettavano, in occasione del 25° anniversario del franchise è stata presentata la prima immagine ufficiale dei vault. Quest’ultima mostra il portone aperto del vault 33 (una location praticamente inedita per la saga) dove è possibile notare le iconiche tute dei superstiti, un cadavere o soprattutto quello che potrebbe essere il protagonista con tanto di Pip-Boy.

La qualità e la quantità dei dettagli presenti nell’immagine hanno fatto esplodere di gioia gli amanti della serie videoludica; ma la qualità della serie è stata successivamente elogiata anche dagli sviluppatori che hanno avuto l’occasione di visionarla in anteprima. Con tutte queste premesse, dovremmo essere in buone mani.

Dopo questa prima immagine promozionale abbiamo avuto l’opportunità di vederne molte altre nei mesi successivi; in particolare tramite un post di Jeffrey Carson su Twitter è stato rivelato un set cinematografico.

Le foto del set potrebbero essere risultate inutili per qualcuno ma per chi conosce i videogiochi di Fallout sa che quello presente nelle foto è uno degli iconici distributori Red Rocket. Queste immagini, oltre a confermare la qualità tecnica dello show, ci offrono anche vari indizi su alcune vicende che potrebbero accadere nello show.

È risaputo infatti che queste iconiche stazioni di servizio sono un ottimo luogo in cui trovare materiali, riparare armi e oggetti e soprattutto sono ottime basi per costruire un insediamento. Chissà quindi se avremo l’occasione di vedere la genesi di una delle iconiche “città” sparse per il mondo post-apocalittico che caratterizzano da sempre questo franchise.

Tutti i vari attori coinvolti nel progetto hanno aggiornato i fan sul proseguimento delle riprese tramite i loro profili social; tramite quest’ultimi è stato possibile intuire che la Serie Tv di Fallout è quasi completa.

Infatti proprio qualche giorno fa Amazon Prime Video ha rilasciato un nuovo poster a tema dove l’iconica compagnia Vault-Tec ci invita a visitare il Vault 33 a Los Angeles. Ma non è questa la notizia più importante del post; infatti tramite quest’ultimo è stato rivelato che l’opera verrà rilasciata ufficialmente nel 2024.

Purtroppo non abbiamo ancora una data precisa ma questa scelta di comunicazione può essere dovuta allo sciopero degli attori e degli sceneggiatori attualmente in atto in America. Magari la produzione non voleva rischiare di dare una data precisa perché ci potrebbero essere delle perdite di tempo dovute proprio a questo evento.

Infine, l’ultima notizia che abbiamo ricevuto sulla Serie TV di Fallout è che durante la Gamescom 2023 è stato mostrato un teaser trailer. Quest’ultimo non è ancora stato rilasciato ufficialmente ma parrebbe contenere alcuni dettagli interessanti.

Le notizie che troverete qui di seguito non sono ancora state confermate quindi vi invitiamo a prendere le seguenti informazioni con le pinze, almeno finché non avremo un riscontro totalmente attendibile.

Nel teaser mostrato si vedrebbero i membri della Confraternita D’Acciao marciare nel deserto, il personaggio interpretato da Walton Goggins che parrebbe essere simile a John Hancock di Fallout 4 e infine ci sarebbero varie esplosioni nucleari.

Mentre attendete l’uscita ufficiale del trailer e dell’opera completa vi invitiamo a seguirci per rimanere sempre aggiornati su questo prodotto e su tutte le produzioni più importanti del mondo dell’intrattenimento.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

L'horror nella cultura POP tra Anime, Serie TV e Videogiochi

15 Giugno 2024

Guilty Gear Strive: il picchiaduro Arc System Works diventa una serie animata

15 Giugno 2024

Flintlock: The Siege of Dawn Preview, Le Nostre Opinioni su Souls-Lite di A44 Games

10 Giugno 2024

Summer Game Fest, Tutti Gli Annunci!

7 Giugno 2024

Una Breve Indagine Sulla Storia dei Videogiochi (Fino Agli Anni 90)

7 Giugno 2024

In attesa di Euro 2024 Topps è pronta al calcio di inizio!

4 Giugno 2024