search menu
Articolo Anime & Manga

Welcome To The NHK: l’anime che si insinua nella mente degli Hikikomori

root • 22 Maggio 2023

forum

0

Gli hikikomori la definiscono come una perfetta rappresentazione del loro modo di vivere, ma può davvero una vita da reclusi suscitare tanto coinvolgimento e interesse? Welcome to the NHK ci riesce alla perfezione.

Pubblicato inizialmente come un romanzo nato dalla penna di Tatsuhiko Takimoto nel 2001 e in seguito trasportato in un manga nel 2004 raccontato dai disegni di Kendi Ōiwa, riceve finalmente un adattamento come anime nel 2006 grazie allo studio Gonzo.

Pessimismo esistenziale, reclusione e apatia: queste sono le condizioni in cui vive Tatsuhiro Satō, il protagonista dell’opera. Lo ritroviamo in uno stato deprimente, ormai destinato a non avere ambizioni per il futuro.

Essere hikikomori (potete trovare una definizione puntuale qui), è una realtà estrema apparentemente estranea per la maggior parte di noi, ma che in verità si sta radicando ed espandendo sempre più. Non solo in Giappone si contano oltre un milione di hikikomori, ma anche qui in Italia si stimano cifre che vanno oltre i 100 mila individui.

L’opera si apre con una possibilità di fuga per il protagonista: una testimone di Geova di nome Misaki Nakahara. La ragazza, infatti, lo convince a firmare un contratto per intraprendere un percorso di “riabilitazione” e poter essere finalmente un ragazzo normale e perfettamente integrato nella società. Si instaura quindi un curioso e comico rapporto, scandito da incontri periodici al parco in cui i due personaggi si relazionano attraverso lezioni di psicologia.

È qui che inizia a schiudersi la mente del giovane hikikomori: riaffiorano pensieri di paranoie, paure e ansie. Lo scontro con la società è ciò che lo spaventa maggiormente e più si nasconde, più cerca di esternare le proprie colpe cercando una risposta tanto comoda quanto illusoria. È qui che nasce il complotto dell’NHK, ovvero Nihon Hikikomori Kyōkai (Ente degli Hikikomori Giapponesi): una teoria che fonda le sue radici nella sua grande passione per gli anime e i manga, che verrà svelata nel corso dei 24 episodi.

Guardando Welcome to the NHK accompagnerete Tatsuhiro nei suoi miseri tentativi di uscire dalla sua condizione da recluso, anche grazie all’aiuto (o forse ostacolo?) delle sue uniche amicizie che è riuscito a conservare, come l’otaku Kaoru Yamazaki, tutto ciò in una tragicomica narrazione.

È un anime che sicuramente invita a riflettere non solo sulla figura dell’hikikomori, ma anche di come noi stessi ci rapportiamo con la società e con le persone intorno a noi. È per questo che vi consiglio vivamente di guardare Welcome to the NHK, un’opera scorrevole e d’alto impatto riflessivo!

L’anime è disponibile su Anime Generation, canale di Prime Video, con doppiaggio e sottotitoli in italiano

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Demon Slayer: Verso l'allenamento dei Pilastri da oggi nei cinema italiani!

22 Febbraio 2024

Le uscite manga della settimana in Italia dal 19 al 24 febbraio

20 Febbraio 2024

Le notizie Anime e Manga più importanti della settimana dal 12 al 18 febbraio | XEUDWEEKLY

19 Febbraio 2024

Gli annunci manga della settimana dal 12 al 16 febbraio

17 Febbraio 2024

I manga più venduti in Giappone dal 5 al 11 febbraio- Oricon

17 Febbraio 2024

Le uscite manga della settimana in Italia dal 13 al 19 febbraio

15 Febbraio 2024