search menu

Perfect Blue: L'enorme successo nei cinema italiani

Clelia Agnello • 5 Maggio 2024

forum

0

Il capolavoro diretto nel 1997 da Satoshi Kon, "Perfect Blue" riscuote fin da subito un grandissimo successo al box office durante i suoi soli tre giorni di programmazione, ottenendo un incasso totale di 468.242 euro e un totale di 50.082 presenze.

Nonostante la distribuzione limitata, impressionanti cifre accompagnano il titolo Perfect Blue, risultati che sicuramente derivano dalla qualità della straordinaria opera del genio di Satoshi Kon, ma in parte anche grazie alla lodevole e in un certo senso innovativa campagna di marketing messa in atto. L’uscita nelle sale cinematografiche è frutto di una collaborazione fra Nexo Digital e Yamato Video, che già a marzo avevano portato al cinema anche un’altra pellicola giapponese mai uscita nelle sale italiane, Lupin III – Il castello di Cagliostro.

Incassi

Perfect Blue

L’evento al cinema, complice forse anche l’assenza del film dalle principali piattaforme di streaming, ha avuto un enorme riscontro. Durante la prima giornata di proiezione Perfect blue riceve un incasso totale di 107.365 euro riempiendo le sale con 11.626 spettatori, essendo così l'unico titolo a superare i 100mila euro nella prima giornata (Oltre a "Il ragazzo e l'airone").


Nella seconda giornata di proiezione il box office ha registrato 152.262 euro e 16.360 spettatori, registrando così un incasso che porta il film al primo posto tra gli eventi di animazione dell’anno.


Perfect Blue
chiude in bellezza la sua ultima giornata in sala raggiungendo l'impressionante cifra di 206.417 euro e 21.848 spettatori. In appena tre giorni, la pellicola si è portata a un totale di 468.242 euro e 50.082 spettatori, rimanendo così il primo in classifica tra le varie uscite cinematografiche. Va comunque notato che il film è stato distribuito, come già detto, come evento speciale, e quindi il costo dei biglietti è stato maggiorato.

Dopo il sorprendente successo che lo ha portato al primo posto al botteghino per tre giorni consecutivi, con oltre 50mila spettatori, e per chi si fosse perso l'occasione di vedere il capolavoro di Satoshi Kon, Perfect Blue farà il suo ritorno nelle sale, per un unica giornata, l’8 Maggio, nella versione restaurata in 4K

Breve commento sul film (no spoiler)

Perfect Blue è un'opera che da profondi spunti di riflessioni su tematiche atemporali, come: il riconoscimento di se stessi e il significato della nostra stessa esistenza. Quello che vuole trasmetterci il regista Satoshi Kon è che ogni individuo è in continua evoluzione e cambiamento e mette il se stesso del presente in contrapposizione con quello del passato. Spesso questa contrapposizione nasce da una necessita radicale di cambiamento e di cancellazione del proprio passato, ma l'essere umano è una macchina ha memoria che dipende dal suo stato precedente affinché possa funzionare. In poche parole, è impossibile dimenticare il nostro passato, farà sempre parte di noi nel bene e nel male.


Nel film vengo anche affrontate tematiche più ampie, ma che hanno sempre un risvolto personale, come: l'apparire e il rapporto tra il singolo e la società, la disillusione nata del confronto con la realtà e l'oscuro mondo delle idol. Tutto questo viene realizzato e presentato allo spettatore con una regia magistrale.

Se ti sei perso le ultime novità anime e manga ti invitiamo a leggere il nostro XEUDWEEKLY!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Le uscite manga della settimana in Italia dal 21 al 27 maggio

21 Maggio 2024

Dead Dead Demon's Dededede Destruction è in arrivo su Crunchyroll!

20 Maggio 2024

Le notizie Anime e Manga più importanti della settimana dal 13 al 19 maggio | XEUDWEEKLY

20 Maggio 2024

I manga più venduti di aprile 2024 - Oricon

19 Maggio 2024

I manga più venduti in Giappone dal 6 al 12 maggio - Oricon

18 Maggio 2024

Tanti film anime in arrivo nei cinema italiani tra Maggio e Luglio

17 Maggio 2024