search menu
Articolo Anime & Manga

La famiglia di Hana Kimura molestata dal fandom di Oshi no Ko

root • 13 Giugno 2023

forum

0

In seguito all’uscita del sesto episodio di Oshi no Ko, la madre della wrestler Hana Kimura ha accusato pubblicamente l’autore del manga di aver lucrato sulla tragica storia della figlia, ricevendo critiche da parte dei fan dell’anime.

(contiene spoiler dell’episodio 6 e 7 dell’anime)

COSA ACCADE DURANTE L’EPISODIO?

È indiscutibile il successo che sta riscontrando Oshi no Ko negli ultimi tempi: con tutti i riflettori puntati addosso ed la grande esposizione che sta avendo, era inevitabile lo scontro con uno scandalo, ma questa volta parliamo di un tema complesso e delicato.

Nella sesta puntata di Oshi no Ko proseguono le riprese di un dating show in cui anche il protagonista Aqua Hoshino vi partecipa. Tra gli studenti carismatici che fanno parte del cast c’è però un’eccezione: Akane Kurokawa, una ragazza timida che non riesce a farsi notare dal pubblico e che soffre per questa sua mancanza di personalità e coraggio. Pressata soprattutto dall’agenzia, tenta di dare una svolta allo show cercando una litigata con un’altra partecipante, Yuki Sumi, ma per sbaglio le graffia il volto. Yuki la rassicura dicendole che non si deve preoccupare per quello che è successo, ma il pubblico non perdona.

Oshi no Ko racconta l’oscura verità dietro il mondo dello spettacolo e questo episodio ne è uno dei più emblematici: Akane infatti, dopo l’accaduto, inizia a ricevere migliaia di critiche sui social e la situazione peggiora ulteriormente nonostante le scuse. Giorno dopo giorno gli insulti aumentano diventando anche minacce di morte. La situazione per Akane si fa insopportabile e quindi decide di suicidarsi, ma miracolosamente viene salvata da Aqua.

LE ACCUSE DELLA MADRE DI HANA KIMURA

Questa storia è tristemente simile a quella di Hana Kimura, wrestler che si è tolta la vita nel 2020 a causa del cyber-bullismo ricevuto dopo aver avuto un accesa disputa con un’altra partecipante al reality show Terrace House. La madre ha accusato i produttori di Oshi no Ko e il mangaka Aka Akasaka di aver usato la storia di sua figlia scomparsa solo per scopi di lucro e di averla nemmeno contattata prima di pubblicare e rilasciare la scena in questione

Utilizzando una storia realmente accaduta, non pensate che le persone che hanno a cuore Hana si sentiranno profondamente ferite?

Soprattutto nel momento in cui viene rilasciato questo anime, quando l’anniversario della morte è vicino? Se è per vendere, se è per diventare un argomento di conversazione, non gli importa nulla.

Lo disprezzo dal profondo del mio cuore.
Ai fan di Hana, non voglio assolutamente che lo guardiate.

Kyoko, madre di Hana Kimura

LE REAZIONI DEI FAN E LA DENUNCIA DELLA FAMIGLIA

Le reazioni dei fan di Oshi no Ko sono state piuttosto divise: c’è chi ha dato ragione madre di Hana Kimura e ha deciso di non supportare più l’opera o c’è chi ha affermato che la storia di Akane non è un riferimento diretto alla wrestler scomparsa e che la madre è arrivata a queste conclusioni perché è ancora emotivamente sconvolta dall’accaduto.

C’è sempre chi esagera e va sopra le righe, specialmente quando c’è l’anonimato di Internet a coprirti. Secondo infatti la famiglia di Hana Kimura alcuni fan sfegatati dell’anime non hanno preso bene la denuncia della madre, tanto che hanno iniziato a molestarli verbalmente sui social. I familiari hanno quindi chiamato in causa la casa di produzione di Oshi no Ko per intervenire sulla faccenda:

In un anime, c’è stato un episodio in cui un personaggio femminile che è apparso in un reality show di appuntamenti ha ricevuto commenti malevoli e ha tentato il suicidio. Questo episodio ha ricordato alle persone un incidente nella vita reale e quando la famiglia della donna che si è effettivamente tolta la vita ha espresso il proprio disagio online, hanno dovuto affrontare intense molestie e calunnie da parte di alcuni fan dello show.

Dal momento che la società di produzione e la stazione di trasmissione hanno inavvertitamente creato una situazione in cui un individuo viene attaccato, non dovrebbero fare qualche tipo di annuncio o intraprendere qualche azione?

Al momento non si è a conoscenza di una decisione in merito alla questione.

Cosa ne pensate della controversia? Lascia un commento qui sotto!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Le notizie Anime e Manga più importanti della settimana dal 17 al 23 giugno | XEUDWEEKLY

24 Giugno 2024

Attack on Titan: Annunciato l'arrivo del doppiaggio italiano degli ultimi 2 episodi!

23 Giugno 2024

I manga più venduti in Giappone dal 10 giugno al 16 giugno - Oricon

22 Giugno 2024

JPOP annuncia Le 100 ragazze che ti amano tanto tanto tanto tanto tanto

20 Giugno 2024

GLI ANIME DELL'ESTATE 2024 | QUALI SONO E DOVE VEDERLI?

19 Giugno 2024

Le uscite manga della settimana in Italia dal 18 al 24 giugno

18 Giugno 2024