search menu

Girls Band Cry supererà Bocchi the Rock?!

root • 30 Maggio 2023

forum

0

Ci sono delle novità riguardo il nuovo anime musicale Girls Band Cry, che verrà prodotto dal colosso dell’animazione giapponese Toei Animation.


Recentemente sono stati rivelati la key visual e due video musicali che presentano le canzoni, che sono Namonaki Nanimokamo(Nameless name) e Itsuwari no Kotowari (No rhyme no reason); le interpreti di queste tracce sono le componenti della band del prodotto animato stesso, le Togenashi Togeari.

Infine, il 26 luglio è la data in cui avverrà l’uscita del prodotto finale legato alla parte musicale della serie anime, ovvero un CD, che includerà anche le composizioni uscite.


Ma parlando di chi realizzerà Girls Band Cry, ecco i membri principali dello staff:

La trama

Però effettivamente, di cosa parla l’anime?

GIRLS BAND CRY è la storia di 5 ragazze, che provengono da contesti differenti e con passati diversi. Loro si incontrano, si scontrano con gli altri e con il proprio io attraverso la band e crescono giorno dopo giorno legando tra loro grazie a un’amicizia sempre più profonda. Nello specifico, la serie inizierà con i prossimi presupposti. La protagonista abbandona le scuole superiori al suo secondo anno, con però l’obiettivo di entrare all’Università mentre lavora a Tokyo. Lei è stata tradita dai suoi amici e non sa cosa fare per risolvere questa mancanza. Un’altra ragazza è stata abbandonata dai suoi genitori e cerca di sopravvivere nell’immensa città facendo dei lavori part-time. Il mondo in cui vivono ha sempre cercato di buttarle giù e per giunta niente di ciò che hanno programmato si è realizzato come immaginato. Ma vogliono qualcosa che a loro possa continuare a piacere, in un luogo a cui credono di appartenere. Due desideri realizzati da una passione comune: la musica.

L’emotività dei brani

Nonostante Girls Band Cry non sia ancora iniziato, dalle canzoni pubblicate possiamo intuire in buona parte il mood del prodotto. Entrambi i brani hanno come tema principale l’abbandono della società a discapito del singolo, che è costretto a vivere ogni giorno allo stremo, per evitare di rimanere indietro. Ma d’altra parte c’è lo schiaffo contro l’ordinario e la rivalsa nei confronti di chi non ha creduto in noi, che addirittura ci ha lasciati soli in un mondo infimo. La musica in questo frangente è un mezzo che catalizza le emozioni di persone considerate deboli, ma in realtà colme di passione e desiderose di cambiare le cose. Tra i vari versi che possono rimanere impressi, ce ne sono tre in particolare, che si trovano nel brano “Itsuwari no Kotowari”. Il video musicale è definito da un disegno che rappresenta dei soggetti in continua evoluzione, capaci di trasportarti completamente nella drammaticità del pezzo.

Viene descritto un mondo in cui non si ha libertà di esprimersi nella propria vita e che ti confonde con il suo tumultuoso cambiamento.

E ciò provoca uno smarrimento tale da permetterti a malapena di respirare, portandoti ad arrancare pur di andare avanti.

E forse, rifugiarsi nell’illusione di sogni e passioni, in fondo può essere l’unica salvezza.

Maggiori informazioni saranno rivelate quest’anno

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Le uscite manga della settimana in Italia dal 26 febbraio al 1 marzo

27 Febbraio 2024

Lupin III: Il castello di Cagliostro: ritorna al cinema a Marzo!

26 Febbraio 2024

Le notizie Anime e Manga più importanti della settimana dal 19 al 26 febbraio | XEUDWEEKLY

26 Febbraio 2024

I manga più venduti in Giappone dal 12 al 18 febbraio- Oricon

24 Febbraio 2024

Kiss it, Goodbye! Una storia Girls Love di un'autrice italiana

24 Febbraio 2024

Intervista a Ticcy: autrice del fumetto italiano Girls Love "Kiss it, Goodbye!"

24 Febbraio 2024