search menu
Articolo Anime & Manga

Akira Cel Exhibition: la mostra arriverà presto a Neo-Tokyo

root • 12 Luglio 2023

forum

0

Dal 10 al 31 agosto si terrà, nel Mixalive TOKYO 4F Studio Mixa di Higashiikebukuro, una mostra d’arte dedicata ad AKIRA, di 600 rodovetri (Cel), direttamente presi dalla collezione privata di Katsuhiro Otomo.

L’AKIRA Cel Exhibition, con i rodovetri originali del leggendario film anime, offre ai fan un’opportunità unica per apprezzare l’arte dietro questo capolavoro senza tempo.

La mostra sarà divisa in tre sezioni: “NEO TOKYO”, “NIGHT-MARE” e “CATASTROPHE THEORY”. Per regalare ai fan un’esperienza unica, sarà presente uno spot fotografico per ritrarsi nel famoso scenario “night bear”.

Per l’evento sono stati creati 2 key visual che raffigurano i due protagonisti;

L’idea di questa mostra è nata quando Otomo, frugando nella sua casa per i layouts da utilizzare negli art book “Akira layouts & key frames“, trovò molti rodovetri di animazione, quindi ha pensato di organizzare una mostra così che i fan potessero vederli. Annunciò su twitter:

“Stavo cercando dei layout e ho trovato un sacco di cels. Erano molto belle, così ho pensato di condividerle con voi. Sono solo quelle che si trovavano a casa mia, non tutte le scene sono incluse. Ma credo che siano molto preziose perché hanno 40 anni”.

TRAMA

Uscito nelle sale per la prima volta nel 1988 e ispirato al manga ormai giunto alla centesima ristampa del suo primo volume.

Akira è Ambientato in una metropoli post-apocalittica e futuristica chiamata “Neo Tokyo”, più di due decenni dopo che una misteriosa esplosione ha distrutto la città, la storia è incentrata sul leader di una banda di motociclisti adolescenti chiamato Shotaro Kaneda.

Il capo militare colonnello Shikishima tenta di impedire a Tetsuo Shima, l’amico d’infanzia mentalmente instabile di Kaneda, di usare le proprie distruttive e incontrollabili capacità telecinetiche per devastare la città e risvegliare un’entità misteriosa con potenti capacità psichiche chiamata “Akira”.


Dalla sua uscita nel 1988, AKIRA ha lasciato un segno indelebile nel mondo dell’animazione e della cultura pop. La sua ambientazione Cyberpunk distopica, la narrativa complessa e le straordinarie immagini hanno rivoluzionato il mezzo, ispirando innumerevoli registi, artisti e narratori. AKIRA ha aperto la strada agli anime per ottenere il riconoscimento internazionale, contribuendo a stabilire il genere come una forma rispettata di narrazione in tutto il mondo. L’influenza del film può essere vista nei lavori successivi, inclusi i successi di Hollywood e altri film anime.

Per chi volesse recuperare questo titolo è disponibile su Netflix

Se ti sei perso le ultime novità Anime e Manga ti invitiamo a leggere il nostro XEUDWEEKLY!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Le uscite manga della settimana in Italia dal 26 febbraio al 1 marzo

27 Febbraio 2024

Lupin III: Il castello di Cagliostro: ritorna al cinema a Marzo!

26 Febbraio 2024

Le notizie Anime e Manga più importanti della settimana dal 19 al 26 febbraio | XEUDWEEKLY

26 Febbraio 2024

I manga più venduti in Giappone dal 12 al 18 febbraio- Oricon

24 Febbraio 2024

Kiss it, Goodbye! Una storia Girls Love di un'autrice italiana

24 Febbraio 2024

Intervista a Ticcy: autrice del fumetto italiano Girls Love "Kiss it, Goodbye!"

24 Febbraio 2024